testata

1 - FACILE DA APPLICARE

Le nanosfere vanno miscelate con la pittura nelle dosi consigliate ed il tutto si applica direttamente sulla superficie che si vuole rendere termoriflettente.Bastano 2 strati di pittura con Nanoceramix per ottenere la barriera termica.

2 - COMBATTE LA MUFFA

Nanoceramix crea sulla superficie trattata una texture termoriflettente macroporosa che favorisce la dispersione del vapore acqueo, e contrasta il proliferare di muffe prevenendo la formazione della condensa e creando una pellicola protettiva batteriostatica.


NANOCERAMIX è un aggregato atossico di nanosfere di ceramica di colore bianco. E' simile, per granulometria, alla comune sabbia di mare.

Ogni particella di NANOCERAMIX interagisce con il flusso di calore che l'attraversa, grazie ad un nanorivestimento speciale realizzato con nanotecnologie N.A.S.A.

3 - BENESSERE TUTTO L'ANNO

Due strati di pittura contenente Nanoceramix conferiscono alla parete trattata una resistenza termica comparabile all'effetto di oltre 3 cm di polistirolo espanso

4 - RIDUZIONE DEI COSTI ENERGETICI

Nanoceramix può ridurre le spese per riscaldamento e aria condizionata fino al 20 %.

Share by: